RSS di
Post
Commenti

by Simonetta

In seguito alla richiesta dell’Istituto Confucio, è stato attivato un trial fino al 21 luglio per gli IP dell’Ateneo, per le banche dati:

  • Chinese Insight: un nuovo database multidisciplianre in full text che fornisce accesso a centinaia di riviste, libri, tesi ed altri documenti in lingua cinese;
  • One Belt One road: risorsa in full-text, unica nel suo genere, supporta lo studio dell’iniziativa Nuova Via della Seta come nessun altro database disponibile. Con riviste accademiche da decine di paesi tra cui Cina, Turchia, Romania, Federazione Russa, Repubblica Ceca, Pakistan, Iran, Lituania, Emirati Arabi Uniti e altri, essa fornisce informazioni essenziali per lo studio delle persone, della cultura e dell’economia dei 65 paesi nella regione;
  • Bibliography of Asian Studies: contiene circa 900.000 record su tutti gli argomenti (specialmente nelle scienze umanistiche e sociali) relativi a Est, Sud-Est, e Asia meridionale, pubblicati in tutto il mondo dal 1971 ad oggi.

    Le banche dati sono accessibili a partire dall’indirizzo: <http://search.ebscohost.com>

La Biblioteca di Scienze sociali ha attivato un trial per la banca dati Global Commodities: Trade exploration and Cultural Exchange, dell’editore Adam Matthew.

Per l’accesso è necessaria la password.

Global Commodities si focalizza su quindici prodotti – chiave (Cioccolato, Caffè, Cotone, Pellicce, Oppio, Olio, Porcellana, Argento e Oro, Spezie, Zucchero, Tè, Legname, Tabacco, Grano, Vino), dei quali offre un’ampia gamma di immagini e di documenti manoscritti o a stampa, provenienti da grandi biblioteche, da aziende e da organizzazioni commerciali. Attraverso queste fonti originali sarà possibile esplorare la storia delle quindici “Global commodities” ed esaminare i modi in cui esse hanno cambiato la storia del mondo.

I 15 prodotti vengono studiati da vari punti di vista (Pubblicità e consumo, Coltivazione e produzione, Esplorazione e scoperta, Ecologia e Ambiente, Commercio globale e commercio, Salute e benessere, Politica e Impero, Pratica sociale, Trasporto e scambio) attraverso una vasta serie di documenti , quali:

Conti commerciali, carte mercantili e corrispondenza, rapporti governativi;

Materiali di collezioni specializzate (ad es. la George Arent’s Tobacco Collection presso la New York Public Library);

Dati economici e statistici associati al commercio mondiale, compresi prezzi correnti e fatture;

Mappe storiche; materiale pubblicitario, compresi i manifesti e l’imballaggio; Fotografie, dipinti e stampe;

Oggetti e manufatti, compresi esempi di beni di consumo finiti e materie prime.

Il trial sarà attivo fino al 20 giugno.

L’accesso online agli ebooks Springer e Palgrave è prorogato fino al 31 maggio 2017.

 

ebook Springer online! Progetto pilota all’Università di Firenze

È ora accessibile per l’Ateneo la collezione completa degli ejournals De Gruyter, grazie al contratto consortile CRUI-CARE recentemente concluso.

Si tratta di 277 titoli disponibili online, sia dell’ambito umanistico e delle scienze sociali, che scientifico.

Accesso alla piattaforma

 

Norme UNI

Attivo l’accesso alla sola consultazione delle Norme UNI online.

Per accedere è necessario richiedere via email la registrazione. Tutte le informazioni utili nel pdf allegato.

Norme-UNI-consultazione

 

PsycCRITIQUES cambia piattaforma

Dal 2017 la banca dati PsycCRITIQUES passa dalla piattaforma EBSCO a quella Proquest.

Da gennaio 2017 la Biblioteca Umanistica garantisce l’accesso a 3 nuove banche dati:

  • BiGLI – Bibliografia Generale della Lingua e della Letteratura Italiana online: versione digitale del periodico annuale ideato e realizzato dal Centro Pio Rajna, censisce e scheda, con criteri di alto rigore scientifico, tutto quanto viene pubblicato nel mondo, in libri e riviste scientifiche, in tema di lingua e letteratura italiana. La banca dati online integra in un unico archivio informatizzato tutte le annate fino ad oggi pubblicate (1991-2014) in cartaceo e di futura pubblicazione, garantendo un aggiornamento costante e periodico.
  • Jacoby on line : risorsa online che riunisce in un unico archivio digitale le parti I-III della monumentale opera di Felix Jacoby, Die Fragmente der griechischen Historiker, la nuova edizione delle medesime, e le parti IV e V, completamente nuove.
  • Shakespeare in performance: collezione a testo pieno di documenti riguardanti la messinscena (copioni degli attori e dei suggeritori, brogliacci di scena contenenti indicazioni sull’illuminazione o gli allestimenti, ecc.) delle opere shakespeariane. Tratti dai cataloghi della Folger Shakespeare Library, questi rari e preziosi documenti raccontano la storia delle opere di Shakespeare e di come esse sono state rappresentate nei teatri della Gran Bretagna, Stati Uniti e del resto del mondo, tra il XVII e il XX secolo.

Le banche dati sono consultabili dal portale delle risorse elettroniche Onesearch  ed accessibili per tutti gli utenti dell’Ateneo.

Financial Times The Economist sono ora accessibili online, grazie agli abbonamenti sottoscritti dal Sistema Bibliotecario di Ateneo.

Financial Times online consente di interrogare e sfogliare in pdf tutti i numeri pubblicati dal 2006. Al primo accesso è necessario registrarsi alla pagina www.ft.com/ACCESSforUNIFI con la propria email istituzionale e una password a scelta. Dopo la prima sessione di registrazione occorre autenticarsi all’indirizzo: https://www.ft.com/

Oltre alla versione desktop è disponibile anche la App FT per Android e Apple.

The Economist online offre l’accesso a tutti i numeri pubblicati dal 1997. È possibile consultare tutte le edizioni del settimanale: Africa, Asia Pacific, Europe, European Union, Middle East, North America, United Kingdom.

 

Informazioni su quotidiani e settimanali in abbonamento alla pagina dell’Emeroteca.

Informazioni su riviste elettroniche e banche dati con link costantemente aggiornati in Onesearch.

Leggi tutto »

Ebook Wiley

Il Sistema Bibliotecario mette a disposizione per un anno oltre 3.900 ebook editi da Wiley dal 2014  al 2016. Gli ebook sono accessibili e ricercabili nella stessa modalità in cui sono già disponibili le riviste elettroniche, e sempre sulla stessa piattaforma Wiley Online Library. Gli ebook sono scaricabili in pdf.

Sarà così possibile  utilizzare per un anno una grande quantità di libri in formato elettronico,   e valutarne  l’interesse per   acquisire  poi in perpetuo solo  una parte dei titoli  specificamente   selezionata.

L’abbonamento copre tutti gli ambiti disciplinari del catalogo editoriale

Gli ebook accessibili sono contrassegnati dall’icona di un lucchetto aperto you-have-full-text-access-to-this-content

Sono a disposizione fino al 31 marzo 2017 oltre 26.000 libri online editi da Springer e Palgrave dal 2014  al 2016, grazie a un progetto pilota e ad un specifico accordo fra l’editore e il Sistema Bibliotecario di Ateneo. Questo progetto condiviso consente di sperimentare per la prima volta con Springer modalità di acquisto flessibili e non  per intere collezioni disciplinari e/o anni di edizione. Gli ebook sono accessibili sulla stessa piattaforma e nella stessa modalità in cui sono già disponibili le riviste elettroniche all’indirizzo: http://link.springer.com/.  Possono inoltre essere scaricati in formato pdf e epub, senza DRM.

Scorrimento dei soli ebook accessibili

A fronte di un investimento sostenibile sarà così possibile  utilizzare fino a marzo i libri in formato elettronico editi negli ultimi tre anni, e poi valutarne  l’interesse acquisendo  in perpetuo solo  i titoli  selezionati.

L’abbonamento comprende tutte le subject collections, in ambito sia Science, Technology and Medicine, sia Humanities and Social Sciences.

 

 

Older Posts »